Cinque minuti per ventotto giorni

Eccomi qui cara Fiamma Gemella. Una delle cose che mi sento dire più di frequente è che tu lo ami con tutta te stessa. Ci credo! L’amore tra Fiamme Gemelle è per sua natura non raffigurabile e immaginabile da chi non lo ha mai sperimentato. Spalanca il chakra del cuore, spalanca i sensi ed è impossibile descrivere a parole le sensazioni.
Questa Unione alterna per sua natura e per l’intensità che l’accomapgna momenti di avvicinamento e momenti di allontanamento che possono essere dovuti a situazioni che dovete risolvere separatamente nelle vostra vita, a contratti di questa o altra vita da sciogliere , a voti contratti in vite passate, ad energie negative che possono avvolgere uno di voi o entrambi.
Ti do qui un esercizio da fare per aiutare la tua Fiamma, anche se non siete in contatto. Ne ho già parlato in un video, ma in tantissime mi avete chiesto di spiegarlo in dettaglio. Per 5 minuti, per 28 giorni, prega per la felicità e l’evoluzione della tua Fiamma. Usa la candela come ti ho insegnato nei miei video dei Breakfast con Mariacristina. Se fatto con intenzione pura (la felicità e l’evoluzione della tua Fiamma) questo dono d’amore darà i suoi frutti e lui a livello animico lo sentirà. Non preoccuparti di invadere in qualche modo la sua sfera, se il tuo intento non fosse puro, il suo spirito bloccherà e inoltre passerà solo quello che la tua Fiamma è in grado di ricevere in quel momento. Prega come ti senti, usa la tua modalità, sei la sua Fiamma, sai come fare. Fidati del tuo intuito. Puoi ad esempio raffigurarlo davanti a te e, sorridendogli, mandargli luce bianca o dorata. Dopo aver fatto la preghiera, lasciala andare. Lascia che sia. Distraiti e divertiti tu stessa. Fai cose divertenti e nutrienti per te. E poi ritorna alla tua pregherà per lui il giorno dopo, per altri 5 minuti e poi di nuovo lascia andare e divertiti e ridi e gioca , e così via per 28 giorni…. questo è il modo in cui una Dea crea i miracoli….

Mariacristina Cardillo